Con la presente nota informativa

Finsardegna S.C.p.A.
dichiara di aver assunto il Protocollo aziendale di regolamentazione quale attuazione del Protocollo nazionale sottoscritto in data 14 marzo 2020 e aggiornato con il protocollo del 24 aprile 2020 dalle organizzazioni datoriali e Sindacali dei Lavoratori e ulteriormente aggiornato alle disposizioni del DPCM del 13/10/2020.
Con la presente nota informativa si vuole portare a conoscenza i terzi di tutte le informazioni a loro necessarie alla tutela della salute e della sicurezza per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid 19 per un eventuale accesso in Finsardegna S.C.p.A.
Con l’ingresso in azienda i terzi attestano, per fatti concludenti, di aver compreso il contenuto della presente nota, manifestano adesione alle regole ivi contenute e si assumono l’impegno di conformarsi alle disposizioni ivi contenute.


Premesso che
è fatto obbligo di rimanere al proprio domicilio e di non entrare in azienda in presenza di febbre (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali e di chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria;
è necessaria la consapevolezza e accettazione del fatto di non poter fare ingresso o di poter permanere in azienda e di doverlo dichiarare tempestivamente laddove, anche successivamente all’ingresso, sussistano le condizioni di pericolo (sintomi di influenza, temperatura, provenienza da zone a rischio o contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, etc.) in cui i provvedimenti dell’Autorità impongono di informare il medico di famiglia e l’Autorità sanitaria e di rimanere al proprio domicilio;
è necessario l’impegno a rispettare tutte le disposizioni delle Autorità e dell’Azienda nel fare accesso in azienda (in particolare, mantenere la distanza di sicurezza, osservare le regole di igiene delle mani, indossare la mascherina e tenere comportamenti corretti sul piano dell’igiene);
è necessario l’impegno a informare tempestivamente e responsabilmente l’Azienda della presenza di qualsiasi sintomo influenzale durante l’espletamento della prestazione lavorativa, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti.
Finsardegna S.C.p.A. colloca, nei luoghi maggiormente frequentati, informative che ricordino comportamenti, cautele, condotte in linea con il principio del distanziamento interpersonale. In particolare, le indicazioni comportamentali sono valorizzate nei locali aperti al pubblico e nei luoghi comuni; le regole igieniche saranno affisse prevalentemente in prossimità o all’interno dei servizi igienici ed in corrispondenza dei punti di erogazione del gel per la pulizia delle mani.
Tutto ciò premesso si indica di seguito l’informativa circa le modalità di ingresso e comportamento in azienda
a) controllo della temperatura
Il personale dipendente e i terzi, prima dell’accesso in azienda, potranno essere sottoposti al controllo della temperatura corporea. Se tale temperatura risulterà superiore ai 37,5°, non sarà consentito l’accesso. Le persone in tale condizione – nel rispetto delle indicazioni riportate in nota privacy di seguito – saranno momentaneamente isolate, dovranno continuare ad indossare la mascherina, non dovranno recarsi al Pronto Soccorso e/o nelle infermerie aziendali, ma dovranno contattare nel più breve tempo possibile il proprio medico curante e seguire le sue indicazioni.

Nota rispetto della privacy: Finsardegna S.C.p.A. segue le operazioni di controllo della temperatura
e quelle conseguenti nel pieno rispetto della privacy, secondo le modalità indicate nel Protocollo
nazionale.
L’ingresso in azienda di soggetti già risultati positivi all’infezione da COVID 19 dovrà essere
preceduto da una preventiva comunicazione avente ad oggetto la certificazione medica da cui
risulti la “avvenuta negativizzazione” del tampone secondo le modalità previste e rilasciata dal
dipartimento di prevenzione territoriale di competenza.
Qualora, per prevenire l’attivazione di focolai epidemici, nelle aree maggiormente colpite dal virus,
l’autorità sanitaria competente disponga misure aggiuntive specifiche, come ad esempio,
l’esecuzione del tampone per i lavoratori, Finsardegna S.C.p.A. fornirà la massima collaborazione.
b) Richiesta di informazioni
Finsardegna S.C.p.A. informa preventivamente il personale dipendente, e i terzi che debbano fare
ingresso in azienda, della preclusione dell’accesso a chi, negli ultimi 14 giorni, abbia avuto contatti
con soggetti risultati positivi al COVID-19 o provenga da zone a rischio secondo le indicazioni
dell’OMS.
c) Mobilità dei terzi nel piazzale e nei parcheggi aziendali
Mantenimento della distanza di almeno un metro, indossare la mascherina.

Modalità di accesso ai terzi
a) Comunicazione della procedura d’ingresso e di comportamento all’interno dell’Azienda
Finsardegna S.C.p.A. comunica con questa nota informativa reperibile anche sul sito aziendale e
comunque visionabile e reperibile all’ingresso in azienda, mediante consegna cartacea,
contenente tutte le indicazioni a cui i terzi dovranno attenersi durante la permanenza nei locali o
negli spazi aziendali.
b) Procedure di ingresso
Finsardegna S.C.p.A. tenuto conto della propria organizzazione, indica le procedure e le regole di
ingresso negli uffici, nei locali e negli spazi della propria unità produttiva:
01) Comportamento nella fase di scarico/carico
Finsardegna S.C.p.A. tenuto conto della propria organizzazione, indica come valide anche per la
fase di carico/scarico le procedure di accesso e le regole elencate ai punti successivi;
02) Accesso agli uffici
Finsardegna S.C.p.A. organizza le eventuali relazioni commerciali riducendo al minimo la
necessità di contatto, privilegiando modalità informatiche per la trasmissione e lo scambio della
documentazione. Qualora non fosse possibile evitare lo scambio di documentazione cartacea, si
devono rispettare le seguenti regole:
Mantenere la distanza di almeno un metro, Indossare la mascherina, dotarsi di guanti per ricevere
e firmare la documentazione;
03) Accesso ai servizi igienici
Laddove sia necessario l’accesso ai servizi igienici, verrà riservato un servizio dedicato.
Finsardegna S.C.p.A. garantisce che i servizi igienici saranno sempre tenuti puliti;
04) Accesso ai locali per effettuare le forniture
Laddove l’erogazione della fornitura presupponesse necessariamente l’ingresso nei locali
aziendali, si osservano tutte le regole presenti nella presente nota;
05) Appalti endoaziendali

Finsardegna S.C.p.A. comunica preventivamente all’appaltatore le informazioni e le procedure da osservare nello svolgimento del lavoro all’interno dei locali aziendali.
Tutti gli obblighi di legge, derivanti dai provvedimenti urgenti e del Protocollo nazionale devono essere garantiti dall’appaltatore.
L’appaltatore e l’appaltante possono elaborare una procedura unica e condivisa per garantire il rispetto degli obblighi precauzionali
Finsardegna S.C.p.A. informa tutti i datori di lavoro delle aziende terze che operano nello stesso sito produttivo (es. manutentori, fornitori, addetti alle pulizie, vigilanza, etc.), che sono tenuti ad informare immediatamente il committente, laddove un loro dipendente risultasse positivo al COVID19.
Finsardegna S.C.p.A. informa altresì l’appaltatore della necessità, in questo caso, di collaborare congiuntamente con l’autorità sanitaria, fornendo elementi utili all’individuazione di eventuali contatti stretti.
Finsardegna S.C.p.A. si riserva di escludere o interrompere l’attività dell’appaltatore nel caso di mancato rispetto delle procedure aziendali.

Pulizia e sanificazione in azienda
La pulizia e la sanificazione sono azioni fondamentali che, insieme al distanziamento interpersonale, possono evitare la diffusione del virus.
Finsardegna S.C.p.A. per la pulizia e la sanificazione fa riferimento alla circolare 5443 del 22 febbraio 2020 del Ministero della Salute.
Finsardegna S.C.p.A. dedica particolare attenzione alla pulizia dei locali comuni (mensa, bagni, spogliatoi erogatori automatici, etc…) e delle installazioni (porte, mancorrenti, finestre, …), degli ambienti, delle postazioni di lavoro, dove maggiore è la frequenza ovvero la possibilità di contatto. E’ necessario che tutto il personale si attenga alle norme di comportamento igienico sanitario per concorrere a mantenere la massima pulizia e salubrità di tali ambienti.
Finsardegna S.C.p.A. procede alla sanificazione, come prevista dalla circolare del Ministero della salute n. 5443 del 27 febbraio 2020 – espressamente richiamata nel protocollo nazionale -, nelle ipotesi in cui un caso conclamato di COVID19 abbia soggiornato nei locali aziendali.
Finsardegna S.C.p.A. assicura che la sanificazione verrà effettuata, in ogni caso, nel rispetto della periodicità prevista dalle norme.
Finsardegna S.C.p.A. dispone che la sanificazione sia eseguita anzitutto nella ipotesi e con le modalità previste dalla circolare sopra richiamata.


La sanificazione avviene nelle seguenti occasioni:
a) Presenza di una persona con COVID19 confermato, secondo le indicazioni della circolare n. 5443 del 22 febbraio 2020 del Ministero della Salute;
b) Periodicamente con cadenza ragionevolmente idonea alla situazione sanitaria .
Finsardegna S.C.p.A. potrà disporre una parziale sanificazione, una sanificazione più frequente ovvero dedicata (es servizi igienici, locali comuni, etc) laddove lo ritenga opportuno/necessario e secondo le indicazioni del medico competente.
Precauzioni igieniche personali per i terzi
L’igiene personale eseguita correttamente è decisiva per la riduzione della diffusione del virus. In tutti i locali igienici è esposto un’informativa contenente le indicazioni inerenti le modalità della pulizia a cui tutto il personale e terzi dovranno attenersi.
Nei luoghi distanti dai servizi igienici sono collocati e mantenuti costantemente riforniti distributori di gel per le mani, con l’invito ad un frequente uso da parte di tutti gli operatori. In prossimità del distributore è affisso il dépliant che descrive le modalità di igienizzazione delle mani.

Finsardegna S.C.p.A. ricorda che la corretta e frequente igienizzazione delle mani con acqua e sapone esclude la necessità di ricorrere al gel. A questo fine, i detergenti per le mani sono accessibili a tutti i lavoratori, e a tutto il personale presente, anche grazie a specifici dispenser collocati in punti facilmente individuabili.

Dispositivi di protezione individuale per tutti i terzi
I terzi potranno accedere nei locali e negli uffici di Finsardegna S.C.p.A. solo se dotati di proprie mascherine che devono sempre essere indossate per tutta la permanenza in Finsardegna.
Finsardegna S.C.p.A. mette invece a disposizione il gel disinfettante all’ingresso di ogni singola unità produttiva e ne raccomanda l’uso all’ingresso.
Informativa per la gestione degli spazi comuni
Gli spazi comuni sono potenziali fonti di contatto e diffusione del virus.
La pulizia degli ambienti/spazi comuni è normativamente prevista dal d.lgs. n. 81/2008 e per quanto riguarda la pulizia si fa rinvio a quanto già previsto in tema di pulizia e sanificazione al precedente punto specifico.

Gestione di una persona sintomatica in azienda
La vigilanza all’accesso in Azienda è fondamentale. Laddove, nel periodo di presenza in azienda, insorgano sintomi influenzali, l’Azienda dispone interventi immediati e coordinati, sulla base delle indicazioni del medico competente.
In particolare:
a) Nel caso in cui una persona presente in azienda sviluppi febbre e sintomi di infezione respiratoria quali la tosse, lo deve dichiarare immediatamente all’ufficio del personale, si dovrà procedere al suo isolamento in base alle disposizioni dell’autorità sanitaria e a quello degli altri presenti dai locali. L’azienda procede immediatamente ad avvertire le autorità sanitarie competenti e i numeri di emergenza per il COVID-19 forniti dalla Regione o dal Ministero della salute. Nel caso in cui non sia possibile garantire adeguate condizioni per l’isolamento la persona verrà allontanata dal luogo di lavoro per un pronto rientro al proprio domicilio, comunque, secondo le indicazioni dell’Autorità sanitaria.
b) L’azienda collabora con le Autorità sanitarie per la definizione degli eventuali “contatti stretti” di una persona presente in azienda che sia stata riscontrata positiva al tampone COVID-19. Ciò al fine di permettere alle autorità di applicare le necessarie e opportune misure di quarantena. Nel periodo dell’indagine, l’azienda potrà chiedere agli eventuali possibili contatti stretti di lasciare cautelativamente l’azienda, secondo le indicazioni dell’Autorità sanitaria.
c) Il soggetto al momento dell’isolamento dovrà continuare ad indossare la mascherina chirurgica.

Il Medico Competente contribuisce, come da protocollo aziendale, all’informazione e formazione sulle misure di contenimento del Virus.

Finsardegna S.C.p.A. ha costituito un comitato formato da Datore di Lavoro (o suo delegato), RSPP e medico competente che opera al fine di valutare l’applicazione e la verifica delle regole del protocollo aziendale.

Finsardegna S.C.p.A.

Contatta la filiale più vicina